I cosmisti russi. Il futurismo esoterico di Nikolaj Fedorov e dei suoi seguaci

I cosmisti russi. Il futurismo esoterico di Nikolaj Fedorov e dei suoi seguaci

I cosmisti, i futuristi esoterici che ispirarono il programma spaziale sovietico, sono la forza occulta dietro lo sviluppo del pensiero russo dalla fine dell'Ottocento a oggi: dal fondatore, il filosofo Nikolaj Fëdorov (1829-1903), che mirava a superare la morte attraverso la resurrezione degli antenati, ai successori che, per rendere possibile tale utopia, hanno sognato e poi promosso l'esplorazione e la conquista dello spazio. Il libro del professor Young è il principale contributo allo studio del cosmismo russo e dei suoi legami con l'esoterismo occidentale, ma è soprattutto lo straordinario racconto di una grande avventura che continua, di un fantastico viaggio nel cosmo e nel divenire dell'uomo, sino ai confini occulti della creazione.