La mia via

La mia via

Si innamorato: della vita, dell'idea del femminile, della sua città, del suo lavoro, del mondo,della gente,del leggere, della poesia ,di Dio... Non stiamo parlando di un ragazzo ignaro della vita e perciò carico di entusiasmante giovanile ottimismo, ma di un uomo maturo, un medico che si confronta quotidianamente con problematiche pesanti e che riesce, nonostante tutto, a cogliere intorno a sé tanta bella poesia.