Satana a Goray Isaac Bashevis Singer

Il primo romanzo pubblicato dal premio Nobel per la letteratura nel 1935. Polonia, metà del XVII secolo. Nel villaggio ebraico di Goray, presso Lublino, i pochi sopravvissuti a un massacro ascolta...

Ombre sull'Hudson Isaac Bashevis Singer

Nella New York degli anni '40 s'intrecciano le vite di ricchi ebrei sopravvissuti all'Olocausto e rifugiatisi in America. Il pio Boris Makaver disereda la figlia Anna non appena scopre che ha lasci...

Nuove storie dalla corte di mio padre Isaac Bashevis Singer

Fin dal titolo i ventotto racconti di questo volume costituiscono l'ideale continuazione di quelli contenuti in "Alla corte di mio padre". Anche qui il protagonista è il Beth Din, il tribunale rab...

La proprietà Isaac Bashevis Singer

Sullo sfondo della Polonia tardo-ottocentesca dalle profonde trasformazioni sociali e dall'emigrazione ebraica in America e Palestina, Singer insegue un groviglio di storie e passioni, di movimenti...

Il mago di Lublino Isaac Bashevis Singer

Funambolo, prestigiatore, illusionista, maestro, come Houdini, nell'aprire serrature e lucchetti anche bendato o ammanettato. Questo è Yasha, il mago di Lublino. Sul punto di abbandonare la fedele...

Un amico di Kafka Isaac Bashevis Singer

L'"amico di Kafka" che dà il titolo a questo volume di racconti è un ex attore del teatro yiddish di Varsavia, disoccupato e vanesio, che si atteggia a dongiovanni e si vanta di aver conosciuto i...